Il MIGLIO è un efficace ricostituente e antistress naturale,
NON contiene GLUTINE, è ad alta digeribilità!
E’ ricco di nutrienti come fibre, vitamine e acido silicico, che gli conferiscono proprietà antistress, benefici per la salute cardiovascolare e per la bellezza di pelle e capelli.

Il MIGLIO
, grazie alle sue proprietà nutrizionali, e soprattutto all’abbondante presenza di vitamine del gruppo B e alla ricchezza di minerali, è un alimento ricostituente ed energizzante; è pertanto consigliato in caso di astenia e in convalescenza.
E’consigliato anche per gli studenti o per chi fa un lavoro “mentalmente” stancante, in quanto il fosforo contenuto nel miglio aiuta anche la memoria.

     Il MIGLIO è adatto all’alimentazione dei celiaci o di coloro che sono intolleranti al glutine in quanto è privo di glutine. Esso può quindi essere usato al posto della pasta, così come la sua farina per preparare dolci.
Il MIGLIO è alleato dell’apparato gastrointestinale e grazie all’elevata digeribilità, è indicato per tutte le persone che hanno bisogno di alimenti facilmente digeribili come anziani, donne in gravidanza e bambini, ma anche a chi soffre di cattiva digestione o non vuole appesantirsi.
La farina di miglio può essere utilizzata per preparare creme e pappe, anche nella fase dello svezzamento.
Svolge azione alcalinizzante, utile a quanti soffrono acidità di stomaco.
     Il MIGLIO riduce il colesterolo. Ricco di fibra, insieme alla presenza di niacina, è in grado di contribuire alla riduzione dei livelli di colesterolo cattivo nel sangue aumentando di conseguenza quelli di colesterolo buono. Risulta quindi un alimento utile in caso di colesterolo alto.
     Il MIGLIO rinforza unghie e capelli.  E’considerato da sempre un alimento utile alla bellezza di capelli, ciglia, pelle, denti e unghie. L’acido silicico contenuto nel miglio infatti, è in grado di rinforzare le unghie e i capelli in quanto ne irrobustisce la struttura, inoltre migliora la salute della pelle perché stimola anche la produzione di collagene. In generale, risulta essere un alimento molto utile per la salute degli annessi cutanei.
     Il MIGLIO previene i calcoli biliari. Grazie alla presenza di fibre insolubili, il consumo regolare di miglio sarebbe in grado di prevenire la formazione di calcoli biliari. Questo avviene perché la fibra, accelerando il transito intestinale, riduce la secrezione di bile.
     Il MIGLIO favorisce il buonumore. E’ ricco di triptofano, un amminoacido essenziale indispensabile per la produzione di serotonina, l’ormone che promuove il buonumore. Un consumo regolare di miglio, potrebbe quindi esercitare un’efficace azione antistress!

About Author

test test
VISMENTIS

Ricerca BioETICA: ALIMENTAZIONE BiosCompatibile per rafforzare DIFESE IMMUNITARIE e disintossicarsi dall'ACIDOSI.

Connect with Me: